NUOVE MODALITÀ DI ABILITAZIONE AI SERVIZI DI PRESENTAZIONE TELEMATICA DEI DOCUMENTI CATASTALI ED IPOTECARI

NUOVE MODALITÀ DI ABILITAZIONE AI SERVIZI DI PRESENTAZIONE TELEMATICA DEI DOCUMENTI CATASTALI ED IPOTECARI

A PARTIRE DALLA DATA ODIERNA, LE RICHIESTE PER LA ABILITAZIONE AI SERVIZI IN OGGETTO DOVRANNO ESSERE EFFETTUATE SOTTOSCRIVENDO CON FIRMA DIGITALE E TRASMETTENDO PER VIA TELEMATICA IL MODULO INFORMATICO DI RICHIESTA DISPONIBILE IN SISTER (HTTP://SISTER.AGENZIAENTRATE.GOV.IT) NELLA PAGINA DEDICATA ALL’ADESIONE AI SERVIZI DI PRESENTAZIONE DOCUMENTI.

PER COMPLETARE LE FASI DI ABILITAZIONE, DOPO AVER TRASMESSO IL SUDDETTO MODULO SELEZIONANDO L’UFFICIO PROVINCIALE DELL’AGENZIA DEL TERRITORIO DI COMPETENZA, IL PROFESSIONISTA DOVRÀ RECARSI PRESSO LO STESSO UFFICIO MUNITO DI UN DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO VALIDO E DI UN CERTIFICATO DI ISCRIZIONE ALL’ORDINE PROFESSIONALE.

SI PRECISA CHE LE FIRME ELETTRONICHE, RILASCIATE DALL’AGENZIA DEL TERRITORIO E GIÀ POSSEDUTE DAI TECNICI, SCADRANNO IL 13 MARZO 2011; PERTANTO, SARÀ NECESSARIO DOTARSI DI ALTRI DISPOSITIVI DI FIRMA DIGITALE.